Circolo Scacchistico Sondriese

[ Salta il menu e vai direttamente ai contenuti ]

In questa pagina sono disponibili i seguenti contenuti:
Menu delle aree del sito;
Articolo sulla “Smatoteda”;
Informazioni legali;

[ Torna all'inizio della pagina ]


Conclusa la 17ª edizione della “Smatoteda”

Domenica 4 novembre 2012 si è disputata a Livigno la 17ª edizione della “Smatoteda”, tradizionale appuntamento scacchistico autunnale, valido per l'assegnazione del Titolo di Campione provinciale gioco Lampo (cinque minuti a testa per completare la partita). Trenta giocatori si sono sfidati per quattordici turni sotto la direzione di gara di Leonardo Leoni, delegato provinciale della Federazione scacchistica. Al termine, è risultata vincitrice, come da pronostico, la giovane giocatrice bergamasca Marina Brunello, una diciottenne molto forte, tra le speranze dello scacchismo nazionale. Sempre vincente, Marina ha mostrato un gioco superiore e ha portata a casa il prestigioso trofeo. Al secondo posto la sorella Roberta Brunello che ha perso l'unica partita nello scontro diretto. Terzo classificato, primo dei valtellinesi e quindi Campione provinciale Lampo, il quattordicenne del Circolo Sondriese Emmanuel Manoni, di Stazzona, che conferma il suo costante progresso e rimane una delle promesse scacchistiche della nostra provincia. La famiglia Manoni era presente al gran completo, col papà Ennio e le figlie Deborah ed Elisabetta. Ottima l'organizzazione del Circolo Amos Cusini di Livigno che si è aggiudicato la classifica a squadre e ha piazzato Dario Pedrana al quarto posto assoluto e Davide Robustelli al quinto. Un plauso all'instancabile segretario Lino Castellani, anima del Comitato organizzatore. Guarda la classifica

[ Torna all'inizio della pagina ]


Sede: Oratorio Salesiano San Rocco, Piazza S. Rocco, 1 | tel. 0342-511885

[ Torna all'inizio della pagina ]